Le prospettive della Borsa secondo gli esperti

Al salone si č parlato, tra l'altro, delle prospettive dei diversi settori nel mercato europeo



Il salone e il trading online

L'incontro di apertura: la situazione del risparmio in Italia


Uno degli incontri più interessanti proposti da Tuttosoldi in questi giorni è stato quello relativo a "Borsa: le prospettive dei diversi settori in Europa, da Internet alle telecomunicazioni", che si è tenuto sabato alle 18. Relatore Vittorio Grimaldi, Responsabile Fondo Azionario Italia - Sanpaolo IMI Asset Management.

Una relazione chiara ed esaustiva, che interessava tutti i settori principali del mercato europeo, con riferimenti naturalmente a Wall Street e al mercato americano. In primo piano il settore delle telecomunicazioni, che ha fatto registrare i balzi più sorprendenti, in Europa soprattutto nella telefonia mobile. In questo campo si può davvero parlare di "miracolo italiano", con i gestori nostrani ai primi posti in Europa, e una diffusione dei cellulari che sembra inarrestabile (più di 30 milioni in Italia!).

E adesso con le nuove tecnologie WAP e similari, secondo il relatore, Internet potrà conoscere addirittura, almeno in Europa, una crescita ancora maggiore nel mobile che non nel fisso. Poi sono stati esaminati gli altri settori del mercato, come il bancario e assicurativo, che in Europa "pesa" molto di più sul listino rispetto all'America. Da questo si può trarre una spiegazione al fatto che il tracollo del NASDAQ in Europa si è sentito meno, perché frenato dal settore bancario assicurativo. E poi riferimenti agli altri settori, dal food all'energia ai ciclici, ma, secondo Grimaldi, gli attori principali del mercato continueranno a essere i telefonici e i titoli legati a Internet.

Pierre Blanc




aggiornato il: 10 May, 2000