X-HOP 2000: il festival


A Torino il manifesto della dj culture, con i migliori dj italiani alle consolle di 4 locali trendy.




Il programma del festival

X-hop: la lunga notte della musica dance

Tutto in una notte: resoconto dal festival



Il circuito torinese del nightclubbing Ŕ cresciuto negli ultimi tempi, tanto da avvicinarsi alle realtÓ europee pi¨ trendy. Ormai anche i grandi nomi europei si affacciano infatti con regolaritÓ nelle serate torinesi. Questo risultato ha spinto gli operatori del settore a realizzare un festival a cui parteciperanno i migliori dj italiani.

Venerdý 10 marzo alle 23 dunque prende il via X-HOP 2000, nei 4 club organizzatori: Supermarket, Azimut, Zona Castalia, Fabrik. La formula rispecchia lo spirito del festival: con un solo biglietto si pu˛ entrare in tutti i locali, e anche i dj migreranno durante la notte da una consolle all'altra.

Alcuni nomi noti al grande pubblico: Alessio Bertallot, Weekendance (quelli di Radio 2), Maffia Sound System, oltre ai rispettivi "resident" Clubbers, Charging, Funkadelica e il duo di Xplosiva, che aveva giÓ portato al Supermarket Christo dei Daft Punk e che promette di ripetersi presto con Emerson degli Underworld.







Il programma



Il biglietto del festival costa L. 18.000 (16.000 in prevendita) e permette di entrare nei quattro locali organizzatori nella stessa serata del 10/3/00.

L'Azimut
, in via Modena 55, "resident" Clubbers (Gabro+Pandullo) ospiterÓ al ground floor David Cal˛ e Stefano Ghittoni, e al first floor Luca de Gennaro, Fabio de Luca, Stefano Fontana, Lele Sacchi.

Zona Castalia
(ARCI), via Principe Amedeo 8/a, "resident" Charging (Seba Mc), ospiterÓ in first room Aky Tune, Alessio Bertallot, Em, Link Crew, PainÚ e in second room Horizontal Ku.

Al Supermarket
, in viale Madonna di Campagna 1, "resident" Xplosiva (Richard1+Valletta), si alterneranno Aky Tune, Alessio Bertallot, Stefano Fontana, Maffia Sound System.

Al Fabrik
, in strada Mongina 9/13, Moncalieri (TO), "resident" Funkadelica (Feelgood Prod.), Dandi, Guidance Crew, Link Crew, Maffia Sound System, Lele Sacchi.

a cura di Pierre Blanc

aggiornato il: 18 Mar, 2000
Bookmark and Share