Yahoo! Notizie Scanner

In primo piano  |  In Italia  |  Politica  |  Cultura  |  Economia  |  Esteri  |  Hi-tech  |  Sport
Yahoo! Notizie Cultura
Mercoledý 6 Ottobre 1999, 17h25

Scienza, Attenti al lupo

A cura di Pierre Blanc

La prima volta che ne abbiamo sentito parlare probabilmente avevamo solo qualche anno di vita, e il lupo era una creatura fantastica che popolava le fiabe o i nostri incubi. Ma non Ŕ capitato solo a noi, da bambini, di raffigurarci il lupo in una maniera deformata e irreale. I pregiudizi che questa mostra cerca di mettere a nudo si sono formati in secoli di storia, dai popoli a tradizione sciamanica, ai greco-romani, fino al medioevo. Ora che si guarda alla natura con ben altro spirito, tanto che gli sforzi conservazionistici hanno permesso al lupo di tornare anche in Piemonte, regione della mostra, Ŕ tempo di riconsegnare al lupo la sua vera identitÓ. Per fare questo gli organizzatori hanno ideato un percorso emozionale oltre che scientifico. All'inizio della mostra ci si trova davanti a due scheletri di lupo da ricomporre simbolicamente. Il primo appartiene allo spazio fisico e ci interroga sul nostro rapporto con l'ambiente. Il secondo alla dimensione emotiva e si pone come medico delle nostre anime. Ognuna delle cinque sezioni in cui si articola ci permette di rimettere al suo posto un pezzo dello scheletro di uno dei due lupi. La mostra Ŕ aperta fino all'11 ottobre dalle 10 alle 19 al Museo di Scienze Naturali di Torino in via Giolitti 36. Chiuso il martedý. Tel. 011-4323080. Ingresso L. 8000. Ridotto L. 5000

Categoria : Cultura
Articolo precedente: Scienza, Origine ed evoluzione dell'universo (Scanner)
Articolo successivo: Salone Nautico: a Genova dal 16 al 24 ottobre (Scanner)


In primo piano  |  In Italia  |  Politica  |  Cultura  |  Economia  |  Esteri  |  Hi-tech  |  Sport

Consigli e suggerimenti: notizie-admin@it.yahoo-inc.com

Copyright © 1999 Scanner.


Home di Teutoburgo