Home di Teutoburgo


31/05/04 - Notizie da "Scaccomatto"
Per le ultime notizie dalla SST, consulta la pagina di news e bandi di tornei su scacchisticatorinese.it il "papa'" di Scaccomattissimo.

30/04/04
Magnus Carlsen: il più giovane Grande Maestro del mondo

Dopo aver battuto il grande Anatolj Karpov, Magnus segna un altro punto: terza (e definitiva) norma di GM. Il giovane norvegese ha ottenuto la norma all'Open di Dubai, con una performance Elo di 2678 punti.

23/04/04
Singapore: più di 1200 partecipanti al torneo giovanile!

Dal 18 al 20 marzo, a Singapore si è svolto il 56esimo Campionato Interscolastico individuale, con 1200 partecipanti!
Per saperne di più leggi l'articolo su Chessbase

16/03/04 - Scacchi a scuola: in America si gioca in classe!
Giocare a scacchi durante l'orario scolastico è un'attività sempre più riconosciuta come educativa: sviluppa le doti logiche e spaziali dei bambini, e insegna a dominare l'emotività. Infatti in decine di nazioni l'insegnamento degli scacchi è trattato al pari di una normale materia scolastica, con in più la qualità di imparare divertendo!
La realtà torinese è da sempre all'avanguardia in questo campo, e la straordinaria occasione delle olimpiadi ha permesso di lanciare nuove iniziative.
Ma anche negli Stati Uniti si danno molto da fare: da Seattle arriva la notizia che l'"America's Foundation for Chess", che già fornisce i corsi di scacchi a 15 scuole elementari dello stato di Washington, ha progetti molto ambiziosi per il 2005: fornire nuovi corsi a scuole californiane destinate a ben 9 milioni di bambini! A dirigere l'impresa ci sarà anche il famoso Grande Maestro Yasser Seirawan, uno dei più grandi giocatori americani. Per approfondire leggi l'articolo del Seattle Times (in inglese).

8/3/04 - Linares, vince Kramnik, buon risultato del giovane Radjabov
Vladimir Kramnik (28 anni) ha vinto l'edizione 2004 del tradizionale super-torneo di Linares. Kramnik ha preceduto di mezzo punto l'altro russo, Garry Kasparov. Ma la notizia forse più interessante è l'ottimo quarto posto di Teimour Radjabov (dall'Azerbaijan), ragazzo prodigio di appena 16 anni!
Teimour aveva stupito tutti già nell'edizione dello scorso anno, dove era riuscito addirittura a battere Kasparov. Quest'anno non è riuscito a bissare l'impresa, ma ha comunque migliorato il piazzamento finale, e non è poco, visto che sulla carta era il giocatore più debole! (Basti pensare che è arrivato davanti a "mostri sacri" come Shirov e Topalov!)

5/3/04 - Campionato del mondo, verso la riunificazione
Dopo più di dieci anni di confusione, tra sigle vecchie e nuove (le federazioni FIDE e PCA, il mondiale BGN), forse finalmente siamo molto vicini a vedere il mondiale di scacchi riunificato sotto la tradizionale bandiera della FIDE.
La strada è ancora lunga (se tutto va bene la finalissima si giocherà nel 2005), ma i segnali sono incoraggianti. Finalmente abbiamo le date ufficiali della prima semifinale, tra il campione BGN, Vladimir Kramnik (RUS) e il venticinquenne Peter Leko (HUN). Per la seconda semifinale, tra Garry Kasparov (RUS) e il campione FIDE, sono ancora in corso trattative.
Kramnik e Leko giocheranno tra settembre e ottobre a Brissago, nella Svizzera italiana: un altro evento di livello mondiale vicino a casa nostra, in attesa delle Olimpiadi scacchistiche di Torino! Kasparov invece dovrà attendere il mondiale FIDE (a cui parteciperanno circa un centinaio tra i migliori GM del mondo), in programma a maggio, per conoscere il nome del suo sfidante. Le ultime voci danno per probabile l'evento in Libia, con un montepremi di 1'508'000 dollari, di cui 100'000 andranno al campione, mentre si dice che Kramnik e Leko abbiano chiesto un montepremi ancora più allettante (visto che se lo spartiranno in due), intorno al milione di dollari.

Le Olimpiadi degli scacchi 2006 assegnate a Torino!!


Copyright Pierre Blanc 2004


Home di Teutoburgo